Hong Kong info utili

by Irina

DOVE STAI ANDANDO?
Hong Kong si trova nel sudest asiatico, in una Regione Amministrativa Speciale della Repubblica Popolare Cinese (SAR), aggrappata all’estremità meridionale della provincia cinese del Guangdong (Canton) e confinante con la città di Shenzhen.

Si divide in quattro principali aree geografiche:

– Isola di Hong Kong

– Kowloon

– I New Territories

– Le Outlying Islands, isole periferiche tra cui la famosa Lanatu che tecnicamente fanno parte dei New Territories.

Le lingue parlate sono il cinese mandarino,il cantonese e  l’inglese.

La maggioranza della popolazione si richiama alla religione taoista e buddista, una minoranza è cristiana o musulmana.

La città e’ veramente interessante e ricca di fascino. Vale una tappa di almeno 3 o 4 giorni.

QUAL’ È IL PERIODO MIGLIORE PER VISITARE HONG KONG?
Il clima è subtropicale, con inverni molto miti ed estati calde, afose e piovose. 
Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre le temperature si aggirano intorno ai 18/22 °C, le giornate sono mediamente soleggiate e piacevoli e quindi risulta un buon periodo per visitarla.
A gennaio, febbraio e marzo le temperature scendono leggermente sui 12/20 °C e le piogge non sono troppo frequenti.
Ad aprile, maggio e giugno il clima e’ mite ( 20/28 °C) ma la possibilità di piogge forti è consistente.
In luglio, agosto e settembre le giornate sono calde, afose e possono essere piovose. Le temperature vanno dai 25 ai 34 °C.
Se dovessi raccomandare un periodo direi da metà marzo a metà aprile e da metà ottobre a fine novembre ma comunque con un ombrello pieghevole in borsa o un impermeabile al seguito puoi andare in ogni periodo dell’anno!

COME CI ARRIVI?

L’aeroporto internazionale di Hong Kong (HKIA) si trova sull’isola di Lantau, è uno dei migliori aeroporti del mondo e grazie agli oltre 60 milioni di passeggeri che transitano ogni anno potremmo definirlo il più affollato.  È il principale punto di accesso alla Regione di Hong Kong, nonché una porta d’ingresso per la Cina e il resto dell’Asia.

Raggiungere la città è molto semplice, con il treno Airport Express con un autobus pubblico o in taxi.

I treni Airport Express partono ogni 12 minuti, tutti i giorni, dalle 06:00 alle 01:00. Ci vogliono circa 25 minuti da / per il centro di Hong Kong per / dall’aeroporto.

Come autobus puoi utilizzare gli Airbus A che ti portano da e per l’aeroporto con meno fermate di un normale autobus. Quando esci dalla Hall “Arrivi”, gira a destra e cerca la segnaletica.

I taxi sono invece disponibili di fronte alla Hall Arrivi. Ci sono la linea rossa e quella verde a seconda della destinazione. Troverai un addetto a cui chiedere quale linea prendere dicendogli dove stai andando.

PRIMA DI PARTIRE

PASSAPORTO

Controlla che il passaporto abbia validità residua di almeno 2 mesi dalla data in cui entrerai in Hong Kong per soggiorni non superiori a 30 giorni.

Consiglio tuttavia di viaggiare con un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, come richiesto dalla maggior parte degli altri paesi dell’Asia.

VISTO DI INGRESSO

I cittadini italiani possono visitare Hong Kong per motivi turistici, di studio e per affari senza necessità di visto fino ad un massimo di 90 giorni.  Il mancato rispetto di tale limite costituisce un reato e si incorre in gravi sanzioni da parte delle Autorità locali, che comportano l’arresto e in alcuni casi l’espulsione.

PATENTE INTERNAZIONALE

È obbligatoria la patente internazionale “modello Ginevra 1949”, che ha validità un anno e si può ottenere alla motorizzazione prima di partire. Alla stessa convenzione aderiscono il Vietnam, la Tailandia e Singapore ma non l’Indonesia che si rifà al “modello Vienna 1968”.

È BUONA NORMA FOTOCOPIARE TUTTI I DOCUMENTI IN TUO POSSESSO E ANCHE DUE FOTO TESSERA POSSONO RILEVARSI UTILI.

VACCINAZIONI

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie, ma io raccomando quella per il tetano, l’epatite A e il tifo.

ASSICURAZIONE SANITARIA

Si raccomanda di stipulare prima della partenza una polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario. 

UNA VOLTA ARRIVATO

FUSO ORARIO RISPETTO ALL’ITALIA

+7h con l’ora solare +6h quando in Italia è in vigore l’ora legale.

PRESE ELETTRICHE

Il voltaggio elettrico è di 220 V con 50 Hz di frequenza.
Le prese elettriche sono del tipo G.
Consiglio di munirsi di un adattatore universale con 4 porte USB per poter comodamente caricare telefoni e computer.  

MONETA 

La moneta ufficiale è il Dollaro di Hong Kong (HKD); consulta le tabelle di cambio al momento di partire. (A marzo 2019 1 Euro = 8,9 Dollari di Hong Kong)

TELEFONIA

Prefisso telefonico dall’Italia per chiamare Hong Kong: 00852 oppure +852.
Da Hong Kong per chiamare l’Italia: 00139 oppure +39

Puoi comodamente prendere una Sim card locale negli hotel o all’aeroporto a ai minimarket 7-Eleven.

COME MUOVERSI

Il trasporto pubblico è eccellente e camminare è a parer mio il miglior modo per esplorare la città, muniti di sempre impermeabile. Tutte le principali attrazioni sono accessibili con la metro e con gli autobus.

La rete metropolitana si chiama il Mass Transit Railway (MTR) ed è una metropolitana ultramoderna che ti consente di raggiungere le maggiori attrazioni turistiche in poco tempo.

Qui di seguito la mappa:  http://www.mtr.com.hk/en/customer/tourist/index.php

Funziona dalle ore 6:00 alle ore 24:00

Per viaggiare puoi procurarti il biglietto singolo tra due stazioni ovvero il Single Journey Ticket. In questo caso i bimbi fino a 2 anni viaggiano gratis, dai 3 agli11 anni hanno uno sconto e dai 12 pagano come gli adulti.

Io consiglio o l’Adult Tourist Day Pass (viaggi illimitati su MTR e Light Rail, 24 ore dalla prima convalida. NON valido su Airport Express e bus ) o se ti fermi  qualche giorno la Tourist Octopus Card.  


I tram funzionano dalle 6 del mattino fino a mezzanotte, solo sull’isola di Hong Kong e non a Kowlon, costano poco e sono molto panoramici, popolari sia tra i turisti che tra i residenti anche perché passano molto frequentemente. Trovi tram elettrici a 2 piani che percorrono un percorso unico lungo l’asse principale quindi puoi prendere un qualsiasi numero di tram. La tariffa è unica e si paga solo con monete, non ti danno il resto. Puoi anche usare la Octopus card.

Qui dui seguito la mappa: Interactive Hong Kong Tramways Map e il sito web: Hong Kong Tramways

Gli autobus sono anche un mezzo eccellente per muoversi. Qui di seguito un sito molto ben fatto se vuoi viaggiare con questo mezzo. Interactive Route Search 

I taxi sono circa 20.000 sono pubblici e utilizzano sempreiltassametro. Puoi fermarli per strada, oppure nelle apposite piazzole o puoi chiamare a seconda della zona i numeri di telefono come da link qui di seguito.. http://www.td.gov.hk/taxi.pdf
Gli Urban Taxi circolano sull’isola di Hong Kong e sono rossi, quelli sui New Territories sono verdi e a Lantau blu.

Anche Uber funziona molto bene, basta avere l’applicazione sul telefono e una Sim locale.

RAPPRESENTANZE CONSOLARI

  • CONSOLATO GENERALE D’ITALIA HONG KONG
    Suite 3201, Central Plaza, 18 Harbour Road, Wanchai – Hong Kong
    Tel.: 00852 25227835; 00852 25220033; 00852 25220035
    Fax: 00852 28459678
    Cellulare di servizio per emergenze fuori l’orario d’ufficio: (852) 91315535
    E-mail: consolato.hongkong@esteri.it 
    Sito web: http://www.conshongkong.esteri.it
  • EMERGENZE: Polizia: 999 – Ambulanza: 999 –  Vigili del fuoco: Tel 999

SICUREZZA
La situazione politico-sociale ad Hong Kong è complessivamente stabile ma fluida. Nel distretto di Tsim Tsa Tshui di Kowloon, ove sono numerosi i negozi di macchine fotografiche, orologi, prodotti hi-fi, ecc., sono frequenti gli episodi di truffe a danno dei turisti. Gli acquisti vanno pertanto effettuati negli esercizi commerciali che mostrano all’ingresso la certificazione di “qualità e correttezza” della Hong Kong Tourist Association.
Nonostante un grande impegno delle Autorità nel combattere il contrabbando e la vendita di articoli contraffatti, è diffusa la vendita in strada di oggetti e beni falsificati di grandi marche. Si ricorda che la vendita e l’acquisto di tali prodotti sono illegali e che la loro importazione nell’Unione Europea può causare problemi.

OSPEDALI PUBBLICI A HONG KONG
• Queen Mary Hospital
102 Pok Fu Lam Rd., Pok Fu Lam, Hong Kong
Tel: +852/2255 3111 –  +8522255-3838  – http://www3.ha.org.hk/qmh/index.htm
• Queen Elisabeth Hospital
30, Gascoigne Road
Yau Ma Tei, Hong Kong
Tel: +852/29588888  – http://www3.ha.org.hk/qeh/index.htm

error: Content is protected !!